Sella Leasing a sostegno dei suoi Clienti colpiti dall'emergenza COVID-19

Informazioni e istruzioni operative per chi già usufruisce della sospensione dei pagamenti

CLICCA QUI PER CONSULTARE LE DOMANDE FREQUENTI - F.A.Q.

 

Il Decreto Legge 25 maggio 2021, n. 73 Misure urgenti connesse all'emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali, pubblicato in Gazzetta Ufficiale (GU Serie Generale n.123 del 25-05-2021) in vigore dal 26 maggio 2021 ha concesso alle imprese, che già beneficiavano delle misure di sostegno che erano state previste dal Decreto legge n. 18 (cosiddetto Decreto "Cura Italia" del 17 marzo 2020), la facoltà di richiedere un'ulteriore proroga della moratoria sino alla data del 31 dicembre 2021. Come previsto dal Decreto, tale proroga è stata applicata alla sola quota capitale dei canoni di leasing con scadenza dal 1 luglio 2021 al 31 dicembre 2021, anche per quei casi a cui in precedenza veniva applicata la sospensione totale di quota capitale e di quota interessi.

A differenza delle precedenti proroghe, che sono state eseguite in automatico (salvo espressa rinuncia da parte del Cliente), le nuove disposizioni hanno previsto che a Sella Leasing venisse effettuata una specifica richiesta da parte delle imprese che ne avevano diritto.

Sella Leasing ha preso in gestione le richieste di proroga della moratoria pervenute entro e non oltre il 15 giugno 2021.

NOTA BENE: Per i contratti che sino al 30 giugno 2021 prevedevano la sospensione integrale di capitale e interessi, Sella Leasing ha valutato di operare come segue:

  • per continuità di scadenza temporale nel piano di maturazione dei canoni leasing, a luglio 2021 è stata emessa una fattura contenente gli importi maturati nel corso del periodo di sospensione totale dei pagamenti che si è concluso con il mese di giugno 2021
  • a partire dallo stesso mese di luglio 2021 e fino a dicembre 2021 è stata riattivata la fatturazione canoni determinati sospendendo la quota capitale il cui pagamento avverrà seguendo le consuete modalità e periodicità
  • a partire dal mese di gennaio 2022 verrà riattivato l'addebito dei canoni ordinari previsti dal contratto
  • il pagamento della fattura emessa a luglio 2021 e contenente gli importi maturati nel corso del periodo di sospensione totale dei pagamenti avverrà in quote costanti secondo un piano di rimborso che partirà dal mese di gennaio 2022 e si concluderà all'attuale conclusione del contratto di finanziamento leasing
  • a partire dal gennaio 2022 verrà richiesto un pagamento unico che sommerà l'importo del canone ordinario del periodo e l'importo della quota del canone maturato durante il periodo di sospensione totale

Per ulteriori dettagli si rimanda al sito della Gazzetta Ufficiale o ai seguenti link per:

Nell'area riservata Sella Leasing Web (ACCEDI o REGISTRATI) è presente l'attuale piano di ammortamento dei tuoi contratti e il relativo estratto conto. Gli stessi sono aggiornati in conseguenza della proroga della moratoria. 
Per eventuali maggiori informazioni puoi rivolgerti al commerciale Sella Leasing di riferimento.